PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il privilegio e la fortuna

Il ticchettio di bambù
ci annuncia il conforto
di una voce che si nasconde
dentro un ulivo
albero della vita
ci nutre con il suo stupore
appassionato
come corrente ci attira
verso una scansione
tranquilla della notte

Ma il dubbio se
respingerla o abbracciarla
rimane a lungo
nell'eleganza di un corpo
che esita
Sarà un amico
a ritrovare l'intenzione
dell'anima
ebbrezza e cibo per follie
d'amore

un amico proclama
l'evidenza di una pace
senza vittorie che dia bellezza
alla fortuna.

 

0
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 01/05/2014 11:54
    Nella tua chiusa, l'essenza della tua bellissima poesia. Bravissimo
  • Rocco Michele LETTINI il 01/05/2014 09:23
    Una strofa di chiusa vestita di saggezza e professionalità vissuta... Dall'anima il calore d'una vita: l'amore eternizzato...
    SERENO PERCORSO MAGGIOLINO ROBERTO
  • Anonimo il 01/05/2014 07:43
    Una pace che dia bellezza alla fortuna. Una frase che molto dice, ma che, secondo me, può nascere soltanto da una coscienza ancora vigile e sensibile.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0