PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cerchio buio

Luci suonate lontano per me
Nel cuor della sorte
Per quell'amaro candore che in petto si strinse
Che solo desiava un bocciolo al mondo
E non scintillò per il superbo fato
E mai avrei perso più lacrime in terra
Se solo il mio cuor dalla gioia tremava

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/05/2014 11:20
    Mai dichiararsi sconfitto, se il cuore sa tremare di gioia.
    Bel verseggio.

1 commenti:

  • Andrea Calcagnile il 12/10/2014 22:30
    Il cuore è sempre colui che ci spinge a lottare. Bella frase

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0