PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Noi insieme

Penso a te,
in un caldo
giorno d'agosto,
seduto all'ombra
di un albero di noci;
mentre assorto
leggi un libro,
e fai volare i pensieri.

Ed io,
quei pensieri,
vorrei tanto
poterli afferrare;
poiché tu sei
per me
la mia lettura preferita,
e non vorrei perdere
di te
nessuna riga,
nessuna parola,
nessuna virgola.

Nessun punto
vorrei mettere
alla nostra storia,
poiché tu
per me,
sei un infinità
di pagine
in un alternarsi
di sentimenti.

Penso a noi,
insieme,
in quello stesso giardino.
Io stesa al tuo fianco,
il tempo
che scorre via.
Le nostre pagine sfogliate
una dopo l'altra;
e la serenità
di non dover
più rincorrere
i tuoi pensieri,
poiché finalmente
ti sono accanto.

 

0
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Greca Cadeddu il 21/05/2014 06:56
    Scusami, la volevo mettere qui
  • Rocco Michele LETTINI il 06/05/2014 00:54
    Un pensiero d'amore mirabile... romantico... che bussa eterno. LA MIA LODE ELEONORA

4 commenti:

  • Aldo il 10/06/2014 10:42
    Una vera e propria dichiarazione d'amore. Espressa con un sentimento purissimo. Brava!
  • Anonimo il 28/05/2014 13:22
    Il poetico romanticismo che adoro!!
    Brava eleonora!!
  • Greca Cadeddu il 21/05/2014 06:53
    "poiché tu sei
    per me
    la mia lettura preferita,
    e non vorrei perdere
    di te
    nessuna riga,
    nessuna parola,
    nessuna virgola."
    Pagine d'amore, di poesia: complimenti
  • Anonimo il 08/05/2014 19:33
    Una romantica poesia che esprime la forza di un amore da vivere intensamente assieme, fino all'eterno esistere. Deliziosa pubblicazione sentimentale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0