username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fiume

Scorre tra le rive
dell'amore e dell'odio,
della felicità e della tristezza.

Bagna momenti favolosi,
asciuga tristi note
che volano nell'aria.

Oggi tutto fantastico,
domani tutto così avaro
di attimi e di sensazioni.

Fugge dagli alti colli,
sogna nelle dolci valle,
giace nella sua foce.

Domina improvvisi ostacoli,
soccombe ad altri,
sfida numerose sorti.

Attraversa occasioni e istanti,
senza la possibilità
di tornare indietro.

Un rumore gradevole
indica la sua personalità,
le sue paure, le sue difficoltà.

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 06/05/2014 15:33
    Bella la metafora vita-fiume.. Che scorre sfiorando l'animo raccogliendo attimi di vita che segnano il decorso del nostro vivere sulla terra. Complimenti, molto bella

3 commenti:

  • leonardo il 30/05/2014 17:50
    grazie
  • Maria Teresa il 08/05/2014 12:32
    Sette terzine che invitano a riflettere su quello che è la vita nel suo quotidiano "scorrere", come fosse un fiume.
    Bella.
  • loretta margherita citarei il 06/05/2014 17:49
    bella metafora, piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0