PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Apprestandomi al sonno

Rosseggia l'orizzonte,
con qui e là
qualche pennellata d'azzurro
ad infondere a l'anima mia
la quiete de la nocte
che a lo giorno cede.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/05/2014 12:10
    Forse in questa breve lirica di attualissima indagine sarebbe stato meglio lasciar fuori i termini anticheggianti. A mio avviso la sciupano. Ma è difficile spiegarle ad uno che ha scelto volutamente di zoppettare di camminare senza farlo.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/05/2014 11:53
    La quiete della notte dopo la tempesta del giorno... Riposiamo allora Don... FANTASTICA
  • Vincenzo Capitanucci il 08/05/2014 11:19
    nel rosseggiar tumultuoso del tramonto.. un po' d'azzurro.. ad infondermi quiete.. molto bella Don...

1 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 09/05/2014 11:00
    Versi sereni, dalla linearità rilassante, adeguati al momento. Un respiro lungo in cerca di meritato riposo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0