accedi   |   crea nuovo account

Passeggiata

Intorno a me
sfrecciano
macchine veloci,
che non vedono
la bordura cittadina
fiorita di papaveri.
Io guardo rapita
e invio rugiada
di mia preghiera.
Ora il mio sguardo
naufraga
dentro il bagliore
di rosso splendore.

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/05/2016 16:57
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua eccezionale davvero!
  • Rocco Michele LETTINI il 13/05/2014 22:25
    Sofferenza e amore... per le beltà divine... trucidate da l'incoscienza umana... STUPENDO E PROFONDO VERSEGGIO...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0