accedi   |   crea nuovo account

'A livella

A l'estrem battito, tutto s'eguala.

Lì, né denaro, né titolo emerge
Impari, non è, d'ignuno il trapasso.
Via, lo Divin porta, pena inquietante
E agio rubato, e piaceri... e diversi.
Lì, tutto è retto, e incorrotto, e traspare
Limpida norma e perduro diritto.
A la serrata terrena? Equilibrio!

 

2
3 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/05/2014 10:20
    Tutti pone nella giusta dimensione, la metaforica "livella" che, pare proprio restare l'unico strumento adatto a riequilibrare e sistemare, qualunque umana situazione. Riflessione condivisa!
  • Anonimo il 14/05/2014 19:57
    Uguaglianza e rettitudine che oggi stentano a farsi apprezzare, ma in quel mondo le cose vanno diversamente...
  • loretta margherita citarei il 14/05/2014 13:53
    BELLA CONSIDERAZIONE SULLA POESIA DI TOTò, BRAVISSIMO
  • Don Pompeo Mongiello il 14/05/2014 13:18
    E sulle orme del nostro grande Totò, un acrostico di tutto rispetto!
  • Vincenzo Capitanucci il 14/05/2014 13:18
    bellissima Michele... sperando che nell'essere tutti orizzontali... non si perda la verticalità... dell'essere...
  • Anonimo il 14/05/2014 12:20
    'A livella tutti pone nella giusta dimensione. Purtroppo, nella vita non solo non esiste 'a livella, ma neanche la pialla per rendere un po' più equa questa esistenza. Allora, aspettiamo e consoliamoci con la livella... sperando che non sia una fregatura pure quella.
    Grande Rocco!
  • Emiliano Francesconi il 14/05/2014 10:24
    meravigliosa!!!!! Grazie Michele!!!

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 19/05/2014 22:26
    Bella rivisitazione del grande Totò...
  • karen tognini il 15/05/2014 14:04
    Bravo Michele... mi piace!... bell'acrostico...
  • Maria Teresa il 14/05/2014 12:13
    Nel primo verso, tutta la verità del morire.
    Davanti alla morte, ognuno è uguale all'altro.
    Bella anche l'esortazione finale "Equilibrio!"

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0