PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il custode a fianco

Oh che
rabbia,
dolore
e pianto!
Poi una mano
accanto,
un tenue
bisbiglio
e rimani
d'incanto:
"Or sono
il custode
al tuo fianco,
so che
hai rabbia,
dolore
e pianto,
ma ti guardo,
seguo,
e t'abbraccio
tanto!"

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/02/2016 10:14
    I miei più vivi complimenti per questa tua eccezionale davvero!
  • Anonimo il 22/05/2014 18:28
    Non sempre si ha coscienza di quello che si ha accanto... eppure in certe situazioni se non fosse così...

3 commenti:

  • Bruna il 19/09/2014 16:10
    una presenza positiva nel momento del bisogno ti aiuta a superare ogni ostacolo
  • Ellebi il 21/05/2014 23:31
    Ottima anche per me, complimenti e saluti.
  • Chira il 21/05/2014 19:45
    Semplicissima ode all'Angelo Custode. Bellissima.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0