PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il matrimonio della fede

In nome della coscienza
e alla luce della fede...
tu anima, intelletto per amare
e tu mente, ragione per valutare
vi dichiaro marito e moglie
ma... smettetela di litigare


Tra anima e mente, terribili sorelle del nostro io profondo, finalmente è unione sentimentale (come l'unione gay da legalizzare), mentre tra intelletto (per amare) e ragione (per valutare) è unione matrimoniale con vincolo sacramentale... sperando di non sbagliare!

Comunque tra anima e mente, intelletto e ragione, tra pressione spirituale e passione carnale, ahimè, siamo al solito conflitto ed ancor oggi, in tema di amore da conquistare, anima e mente tra urla e strilli se le diranno e di santa ragione se le daranno. Per maggior chiarezza vi riporto questa scala non mia...

Se amate qualcuno per la sua bellezza non è amore ma desiderio...
Se amate qualcuno per la sua intelligenza non è amore ma ammirazione...
Se amate qualcuno per la sua ricchezza non è amore ma interesse...
Se amate qualcuno e non sapete il perché, questo è amore. (Anonimo)

 

7
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 22/05/2014 13:21
    L'Aspetto qua nel petto.. questo matrimonio tra l'anima e il corpo...
  • Anonimo il 22/05/2014 08:33
    Se amate qualcuno per tutto quello che non ha, possedendo anche voi ben poco, questo è AMORE!
  • Rocco Michele LETTINI il 22/05/2014 06:28
    UN MATRIMONIO CHE NON SI FARA'... DIVERGENZE DI VEDUTE LE FAREBBERO DIVORZIARE UN MINUTO DOPO ESSER SCESE DA L'ALTARE...
    RESTA SOLO L'ECCELSO DEL TUO PENSARE... IL MIO ELOGIO FRANCESCO... SERENA GIORNATA

2 commenti:

  • Anonimo il 27/05/2014 16:51
    L'amore, lo senti dentro di te, non vi sono dubbi, quando si ama davvero. Se si comincia a porsi troppe domande se è amore o no... c'è rischio di rovinare tutto! O forse, qualcosa che non va...
    Un saluto.
  • massimo vaj il 22/05/2014 19:12
    Da quaranta anni amo mia moglie, è l'amo perché amo di lei tutte le qualità che ha, e i valori che rispetta vivendo. Se ignorassi le ragioni del mio amore per lei, la amerei come un cieco ama il suo orologio che si illumina al buio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0