accedi   |   crea nuovo account

Tenebre

Tenebre calano su questa città deserta,
uomini vuoti si aggirano in queste strade desolate,
cuori induriti da questa umanità senza speranze,
pensieri che incombono duri su questa nostra coscienza,
solitudine che attanaglia,
amicizie dissolte da incomprensioni ataviche,
amori finiti senza qualche perché,
corpi che si agitano travolti da questo vento gelido,
freddo come questo animo,
avvolto da tenebre che ci schiacciano e ci trascinano.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 24/05/2014 17:31
    TENEBRE... IN UNA SEQUELA VOLUTAMENTE E DILIGENTEMENTE POSTATA... IL MIO PLAUSO E IL MIO SERENO FINE SETTIMANA...

1 commenti:

  • eleonora il 24/05/2014 17:33
    e allora non lasciamoci schiacciare da queste tenebre, diamo una speranza all'umanità, sconfiggiamo il gelo con parole calorose.
    bella poesia e molto vera.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0