accedi   |   crea nuovo account

Bianco giardino

Lo spirito
ci porta questa passione
di un amore meditato

se permanente
non scompare
se effimero
riappare

Tenaci radici trovano
nel caldo del lago estivo
una voce che canta
e estende il confine del visibile

e i colori di ieri
sono un bianco giardino
che offrono intimità ad un noi
estraneo
inespresso.

 

0
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/05/2014 10:57
    Un bel poetare davvero, un plauso quindi per questa tua eccelsa.
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2014 19:27
    Mirabile nel suo encomiabile forgiato pregno di attenzioni presenti e passate... IL MIO ENCOMIO ROBERTO...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0