accedi   |   crea nuovo account

Invito

Non mettere lacrime in versi
c'è già la vita a darne abbondanti
e non è il caso d'annegarci tutti
quando si può libare a cose lievi.

Racconta amore e baci ricambiati
con viaggi in tanti posti ameni
elenca i piatti buoni dei banchetti
e soprattutto donaci sorrisi.

Vedi ci sono fiori anche se piove
e frutti a sfidare la tempesta
nè di covare smettono le chiocce.

Bello dipingi il tempo con parole
dona speranza a chi qui s'affanna
e vano non sarà il tuo poetare.

 

3
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • eleonora il 26/05/2014 22:34
    mi è piaciuta molto, condivido il tuo pensiero.. la vita può essere triste ma nella poesia è bello poter gioire e trasmettere serenità.
    perchè alimentare il dolore con altro dolore?
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2014 19:29
    Il poeta è grande quando trasmette emozioni firmate dal cuore... La tua è una encomiabile testimonianza... IL MIO ELOGIO MICHELE

5 commenti:

  • Michele Prenna il 27/05/2014 10:19
    Ringrazio tutti per i commenti. La poesia per me può e deve come la vita trasfigurare in bellezza il mondo aprendosi più alla luce che all'ombra.
  • eurofederico il 27/05/2014 05:51
    molto bella, anche se non e' cosi' facile da mettere in pratica!
  • Teresa Pisano il 26/05/2014 20:33
    Sicuramente un'incoraggiante invito a guardare la bellezza della vita, della natura, e il piacere di goderle!
    Eppure sono proprio quelle lacrime che chiudono la gola, e non fanno emettere suono, a liberarsi in poesia...
    Ma a volte, quand'anche il poeta ha il cuore gioioso, vibra raggiante poetare!
  • loretta margherita citarei il 26/05/2014 20:14
    bella, bel messaggio di positività e speranza, bravo
  • Vincenzo Capitanucci il 26/05/2014 19:14
    è un bello invito Michele... il Poeta dovrebbe saper vedere i fiori.. promuoverne il colore ed il profumo... e parlarne.. anche quando fuori piove...è inutile star lì a lacrimare.. e tremare dal freddo.. coinvolgendo anche i lettori...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0