accedi   |   crea nuovo account

Nuda semplicità

La nuda semplicità
è
un sole nel vento

un corpo nel mare

un fiore di campo

anche
quando
si veste di sogni
per celare ai tuoi occhi

una piccola ruga

ha dita di vetro
e
briciole

trasparenti di pianto

la nuda semplicità
non puoi far altro che amarla

è
un concerto di voci di luci di teneri bagliori
così cari al Tuo cuore

da essere l'immutabile chiarore di un eterno amore

 

2
1 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco contardi il 30/05/2014 16:39
    La semplicità diviene straordinario complessità grazie al tuo ammirevole verseggiare! bravooooo Vincenzoooooo
  • Don Pompeo Mongiello il 30/05/2014 12:08
    Mi associo al coro e ti dico bravo!
  • Anonimo il 30/05/2014 11:56
    La nuda semplicità può far pensare ad un elemente precario e indifeso, forse anche sballottato tra le emozioni e la durezza degli elementi. Nella realtà è un seme che dà energia e positività alla vita stessa dell'uomo e alle sue relazioni.
    Ottima Vincé!
  • silvia leuzzi il 30/05/2014 10:56
    La semplicità ha la grazia della nudità, conservando in sé l'aurora di un'umanità, che non riesce ad emergere soffocata com'è dall'assurda presunzione della menzogna. Ciao Vincenzo
  • massimo vaj il 30/05/2014 10:33
    La semplicità non è mai nuda, perché è abbigliata dalle complicazioni che ingenera in chi la vorrebbe mantenere semplice... semplicemente guardandola
  • Rocco Michele LETTINI il 30/05/2014 10:32
    Una foto da vero professionista... Nitadamente sviluppata...

1 commenti:

  • Anonimo il 30/05/2014 13:33
    la semplicità non ha bisogno di orpelli... é già un gran valore così ... nuda in un velo di cristallo... BELLA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0