PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sentimenti

L'anima vola rapace
nei flutti e nelle correnti
trova le essenze nei sentimenti.
Senza oppio, senza artifici
solamente con i raggi solari
innescando battiti fanciulleschi.
Le rose nei giardini
i richiami degli adulti
mentre nascosti da bimbi
iniziavamo le prove.
Gli occhi brillanti
sostituivano gli astri,
nelle ore di apnea
era bella come una dea.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 14/10/2014 21:16
    Bella e tenera...
    "Gli occhi brillanti
    sostituivano gli astri,
    nelle ore di apnea
    era bella come una dea."
  • Anonimo il 14/10/2014 21:15
    Bella e tenera...
    "Gli occhi brillanti
    sostituivano gli astri,
    nelle ore di apnea
    era bella come una dea."
  • loretta margherita citarei il 03/06/2014 19:29
    intensa bella poesia, ciao antonio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0