PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

... la mente

Occhi della mente

sfumature cangianti
un grande disegno colorato
sfumature di felicità.

Operatore di luce
completa l'energia vitale
sulla nuvola degl'angeli
taglia i lacci
con chi ha deriso e punito
il passato.

Spalanca la finestra
dell'energia liberatoria
togli l'amaro in bocca
svuota il cassetto della memoria

dimmi addio
per quello
che fù.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • clem ros il 07/06/2014 17:38
    Correggimi se sbaglio, ma il modo con cui vorresti liberarti del passato non può semplicemente essere quello di farlo scivolar via dalla finestra. Io per mia indole, lo prenderei a calci e lo farei rotolare dalle scale, forse non ammazza ma fa più male. Interessante comunque il tuo verseggiare di un argomento che mi sembra essere di tua "competenza". Molto piaciuta.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/06/2014 13:06
    Spalancare la finestra per liberarsi dell'amaro passato e ricevere l'addio del dì che fu... Sarebbe meraviglioso in questo tuo pensiero...

1 commenti:

  • salvo ragonesi il 07/06/2014 10:58
    Sarebbe bello svuotare i cassetti della memoria ma come si fa. ciao salvo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0