PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tasi

Tanto, se pensa
A lo Palazzo Arraffo
Solo, soltanto a toglier
Il poco soldo in sacca.

 

l'autore Rocco Michele LETTINI ha riportato queste note sull'opera

Acrostico-pago ossia breve componimento italiano.
Tasi = Tassa sui servizi indivisibili.


1
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 17/06/2014 12:43
    Condiviso ed stimatissimo questo tuo eccellente!
  • Nicola Lo Conte il 11/06/2014 21:48
    Nel palazzo arraffa non c'è morale... ma sola insaziabile avidità...
  • Anonimo il 09/06/2014 11:14
    Un acrostico veritiero, scritto magistralmente.
    Non se ne puo' piùùùùùùùùùùùùùùùù!!!!!
  • Auro Lezzi il 09/06/2014 11:00
    E che sbraitiamo a fa caro Rocco.
  • Anonimo il 09/06/2014 07:53
    Tanto Affondano Solo l'Italia... e la refurtiva se la portano nei paradisi fiscali, dove allevano solo maiali.
    Comunque caro Rocco, il governo cancellerà la TASI e metterà delle tasse differenziate per far fronnte al buco creatosi a causa delle tangenti... si chiameranno MOSE, senza e accentata, per rispetto a Mosè, EXPO' e TAV. Quest'ultima è attualmente in fase di studio e di approfondimenti.
    Grande Rocco

2 commenti:

  • Teresa Pisano il 09/06/2014 06:24
    La sede sta in Palazzo Arraffo, con filiali in ogni paese e anche...
    Ma, POVERI noi, nessuno prova vergogna...
  • eurofederico il 09/06/2014 06:10
    l'ennesima ruberia! quasi dover fare un prestito per pagare le tasse!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0