accedi   |   crea nuovo account

Come la terra

S'alza piano
un vento lento,
scende sui verdi prati.

Come onde smosse
si muove gravida la terra
nutrendo con gioia i figli.

Ridono bevendo la tua felicità
nel vederti
nel sentirti
nel tuo sorriso d'amore.

Adesso,
regala mamma il tuo verbo
cresci con loro e vivi questo tempo

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • loretta margherita citarei il 11/06/2014 17:15
    bellissima poesia, bentornato peppì
  • Rocco Michele LETTINI il 11/06/2014 11:56
    UNA CHIUSA CHE ESALTA L'AUREO SENTIMENTO DI PUREZZA IMPREGNATO NE LA PROFONDA SEQUELA FORGIATA CON TUTTA LA TENEREZZA CUORE... IL MIO ELOGIO GIUSEPPE...

2 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 11/06/2014 11:57
    CON TUTTA LA TENEREZZA DEL CUORE (SCUSAMI)
  • Domiziana Gigliotti il 11/06/2014 10:32
    Un testo molto bello e delicato nel suo contenuto profondo. Felice giornata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0