accedi   |   crea nuovo account

Undici Giugno

Il rumore dei passi colma
la sera dell'undici Giugno,
lungo la strada che a casa,
lentamente, ormai mi riporta

e sembra che dica qualcosa,
suggerire piano una specie
di sussurro impercettibile
che da tempo più non sentivo,

come quando, a spalle strette,
me ne andavo per le strade
a malapena illuminate
raccontando dei sogni miei.

Ora sto bene, qui con me;
il vento smuove l'aria tersa
mentre mi abbraccio da solo
e tutto splende rovegnando.

 

2
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luca il 23/11/2014 16:01
    Camminare a passo lento, mentre dolci venti ti smuovono e trascinano anche i tuoi bei e brutti pensieri. Bella poesia, congratulazioni e.. w giugno e w l'estate
  • LIAN99 il 15/06/2014 11:55
    Ooppss!!! Voleva essere una recensione!

6 commenti:

  • Mara il 01/04/2015 18:41
    Molto bella! Sono stata a passeggio anch'io...
  • Giancarmine Fiume il 17/06/2014 11:43
    Grazie, Maurizio
  • Maurizio Gagliotti il 16/06/2014 23:42
    Vedo una strada di compagna tra sassi e pensieri. Molto bella
  • LIAN99 il 15/06/2014 13:41
    Pensa che l'ultima mia l'ho inviata il 10 giugno alle 18, 00ca. e l'hanno pubblicata stanotte: me ne sono accorta perché non l'ho più trovata tra le opere in attesa, ma fino alle 2, 00 non era pubblicata e stamane alle 7, 00 già non era più tra le prime dieci. Bah!
    Ancora complimenti e buona domenica.
  • Giancarmine Fiume il 15/06/2014 13:12
    Grazie mille!!! Fai conto che io l'avevo inviata l'undici giugno
  • LIAN99 il 15/06/2014 11:53
    Bellissima composizione, sicuramente penalizzata dalla modalità e dall'orario di pubblicazione (non prima delle 2 di stanotte ed alle 7, 30 già scomparsa dalle prime 10 opere leggibili). Elegante ed intensa, descrive con efficacia un intimissimo stato d'animo: di chi si ritrova con sé stesso in una solitudine che è preziosa.
    E l'ambientazione è resa con tale essenzialità e suggestività che pare di essere presenti alla scena. Davvero piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0