PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tra cielo e terra

A te che cerchi politica,
economia o religione migliore
parlo allora... di nuovi livelli...
altezze profonde d` interiore
... consapevolezza.
Riscopri quel potenziale divino
poiché`... divina scintilla... sei...
... certezza... e di mirabile bellezza!
Ritrova quel regno,
che la suprema volontà`...
ha racchiuso in te...
e che... materia... o... antimateria...
fa` germogliar... poiché`... a lei...
l`una o l`altra... non fa`... certamente...
alcuna differenza... anzi...
in quanto. .. volontà` e`...
che tutto... penetrar... puo`...
ma che... sol... col donar...
si riceve... e quando resa...
rende il tutto... uno...
fior fiore... di saggezza!
Ritrova quella mistica vitalità`
che non si insegna più`
poiché` la storia e` raccontata
da tirannia... che teme...
tale saggezza, che pure scienza... e`..
e senza... ombra... di dubbio...
e` consapevolezza...
portatrice... di trasformazione...
che sublima la figlia sua...
nuova creazione.. che e`..
dono... e... miracolosa salvezza!
Allora... nuovamente...
rinnovata fiaccola.. sarai...
tu che ti riscopri... e ti ritrovi...
amante di Sofia...
tu che nel silenzio leggi
e vedi ormai... con chiarezza...
quando guardando attento...
ti immergi... in simboli...
ed oscure parole...
porte per altri... mondi,
finestre di luce...
suoni... di un linguaggio vivo...
infatti... toccato ed incantato...
infatti... sei in quel tesor...
che batte... la` dove luce...
suona... il suo tamburo...
nel centro del tuo petto.
Luce sia... e Luce sii tu... e non

12

3
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro Cicala il 18/06/2014 17:01
    veramente molto bella
  • Ayesha il 18/06/2014 15:08
    bellissima, complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/06/2014 14:09
    TRA CIELO E TERRA... TRA IL DOLCE E L'AMARO... TRA IL SOAVE E IL RUDE... TRA LA POESIA DE L'ETERNO E L'IMBRATTARE TERRENO...

    UN POETAR CHE PORTA A DOVEROSO RIFLETTERE...

3 commenti:

  • bruno guidotti il 18/06/2014 21:55
    Oh Dio mio, dove è l'uscia, sarai apprezzatissimo rimatore, però una poesia deve rasserenare l'anima no frastornarla. Scusamima non ti seguo.
  • Tullio il 18/06/2014 21:00
    Vi ringrazio.. e vi auguro tanto bene.. infinitamente...
  • Vincenzo Capitanucci il 18/06/2014 16:34
    dove la luce suona... la pelle del tamburo vibra..