accedi   |   crea nuovo account

Di cosa vivo?

vivo del tempo che scorre come il fiume
ma le rocce e i sassi fermano il suo percorso
o lo spingono verso il mare mosso
tu vorresti cambiarlo
ma e' cosi' imprevedibile
e spesso e' lui a cambiare te.
cosi' devi adattarti ai suoi comandi
anche se altri sono i tuoi voleri
la mente e' ricca di pensieri e
ha molti desideri.
ho cercato di unire insieme
cio' che assieme non puo' stare
e' difficile da accettare
questo e' il segreto naturale
ma cosa fare se questo e' il cammino del destino
accettarlo si puo'
migliorarlo possiamo,
quindi accettiamoci per quello che siamo
e andremo lontano.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 26/06/2014 13:13
    il tempo e' il padrone assoluto di tutto, non ci rimane che percorrere i nostri passi insieme a lui. Piaciuta molto.

1 commenti:

  • Marianna il 21/06/2014 14:29
    Essere preda del tempo che fugge... mi è piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0