accedi   |   crea nuovo account

Nel sociale

Quanto tempo è passato da quando entrai in quell'ufficio,
lì c'eravate voi.
voi che siete ancora tutt'oggi una donna,
una donna che fin dalla sua adolescenza
pensò di dedicare la sua esistenza per dare un po' di aiuto,
conforto e speranza a chi ne sentiva molto la mancanza.

"Ora cerco qualche parola carina da dirvi,
ma non mi vienne nulla, nulla;
io che so scrivere tante poesie,
invece, no!, in questo momento non posso essere timido
e vi dico una sola, grande e sentita parola: << grazie!>>,
grazie per avermi dato l'opportunità
di inserirmi al meglio in questa società,
anche se doo questa opportunità mi sentii male,
non fu colpa di nessuno.
La vita è bella è va vissuta fino in fondo e per questo ringrazio Dio che mi mise a questo mondo,
e per finire con il mio ringraziamento
un ultimo complimento vi voglio lasciare:

<< siete una delle poche persone che non mi hanno ma fatto sentire male!>>

dedicata a Giuliana.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 07/01/2010 00:06
    Piaciuta
  • Francesco Giofrè il 10/11/2009 22:39
    la vita è bella è va vissuta. . .
    molti cercano di distruggersi. . . .
  • Anonimo il 02/10/2007 00:34
    Prosastica..
    Composizione ricca di gratitudine, meno male che ci sono ancora tante persone come Giuliana, e tante come te che sanno ancora ringraziare.
    Ciao.
  • Ugo Mastrogiovanni il 28/09/2007 11:14
    Vorrei sbagliarmi ma, più che poesia, sembra una prosa con discreti accenti poetici; lodevole il contenuto.
  • Michelangelo Cervellera il 23/09/2007 11:55
    la composizione è carina, avrei usato il "tu" più intimo, il "voi" può sembrare prendere le distanze.
    Ciao
  • Riccardo Brumana il 22/09/2007 01:40
    niente nobilita come l'aiutare il prossimo. complimenti a Giuliana! e a te per la composizione.
  • laura cuppone il 22/09/2007 01:06
    il voi delinea una forma di grande rispetto...
    bella dedica..
    ciao L
  • Teodoro De Cesare il 21/09/2007 19:21
    Evoca un intonazione stilnovistica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0