PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cristalli di luce

due piccole creature e
due nomi comuni
due gioie insieme,
occhi limpidi e scattanti
stavano sempre vicino ai miei fianchi
passi brevi ma di ampie avventure,
vissute nei giardini del quartiere
grazie a loro amicizie trovate e
tante risate,
ma il ciclo della vita
l'ha voluta far finita
ora qui solo ad aspettare di
ritrovare un nuovo alveare
per ricominciare.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • gianni castagneri il 22/06/2014 10:58
    ah i cagnolini! meravigliosi compagni di solitudine! quelle meravigliose creature che tanto ci danno spesso in cambio di poco o niente
  • eurofederico il 22/06/2014 10:44
    peccato la rima finale che mi sembra di troppo! due piccole creature, immagino due cagnolini che non ci sono piu'! e' terribile l'ho provato anche io... ti consiglio di prenderne subito degli altri, che non vuol dire tradire la memoria dei primi, ma semplicemente permettere ad altre creature di vivere bene!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0