PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti sto perdendo

Sento dentro
a sto core
che sto per perdere
te a poco a poco,
ne lo sguardo tuo sfuggente,
ne li occhi tuoi
che guardano altrove,
ed io mi perdo per questa strada
che non porta in nessun dove,
le mie lacrime si confondono
con la rugiada
di questo prato verde,
ed io ti perdo
ne la vana voce mia
che ti chiama
e lo vento, rubandola
la porta via.

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 22/06/2014 21:42
    Perdere l'amore spegne il sole nella nostra vita... un tono di voce diverso, uno sguardo evasivo, un sorriso mancato, occhi che più non brillano per noi... e le parole non servono più...

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 23/06/2014 05:29
    C'era il pollice alzato, è da gran vigliacchi anonimamente togliere ciò che è già mio. E non è la prima volta.
  • Ellebi il 22/06/2014 23:56
    Molto ben composta Don, struggente. Un saluto
  • Rocco Michele LETTINI il 22/06/2014 18:59
    Il sentimento sincero vince sempre... Non la perderai Don... Piaciuta ne la sua sequenza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0