PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A galla pur sto

Mentre mi accingo
a nuotare nel mare
de la vita,
che facile non è,
mi sento risucchiare
ne gli abissi profondi,
ma una rosa rossa
galleggiando
mi porta a la mente
il tuo viso sorridente,
le tue cosce suadenti
e la forza mi dà
di restare a galla,
anche se un vaj
mi trattiene
con una morsa schiacciante.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 25/06/2014 20:39
    e a galla deve restarci Don... Hai una grande forza dentro...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0