accedi   |   crea nuovo account

Quel che sento

Non conosco dolore
mi prendo quel che piace

mai amato rinunciare
so spingere e ottenere

solo un pensiero
che non mi dà pace

quel che non ho
sentire

la tua voce.

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Lorenzo il 27/06/2014 16:21
    Stupenda poesia, complimenti.
  • Ayesha il 27/06/2014 14:05
    sentire la voce dell'amore che è la voce della coscienza, e se scrivi la senti bene! Bella complimenti.

2 commenti:

  • Anonimo il 23/07/2014 07:44
    con la mente e con il cuore puoi... bei versi pregni alla fine di malinconia...
  • Chira il 27/06/2014 14:29
    La voce, il suono che parte dall'intimo a svelarlo, che ti fa sentire l'altro senza toccare... la voce di chi si è amato e non c'è più è quella più dolorosamente lontana, insostituibile e carica di nostalgia. Bella e sentita moltissimo!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0