accedi   |   crea nuovo account

Gli O

Un mare di nullità
ondeggiando ad O,
a li occhi miei
si presenta superbo,
eppure in esso
continuo a gettare
in mille bottiglie
ogni mio messaggio,
testimone della mia essenza.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • cesare righi il 27/06/2014 14:49
    bella, piaciuta. anche perchè raccoglie un po' della mia essenza di questo momento.
    Bravo e a rileggerti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0