accedi   |   crea nuovo account

Saudade

è uno specchio
che illude di speranza,
di riflesso che manca

è la cornice
dei miei giorni

 

4
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Michele Prenna il 22/11/2015 16:58
    Versi incisivi che raccontano più di mille rime a specchio della solitudine con una indovinata immagine. Apprezzati.
  • Auro Lezzi il 02/07/2014 10:28
    La Saudade è sempre malinconia, mai tristezza.
  • roberto caterina il 02/07/2014 10:07
    In effetti la "saudade" può non essere uno stato temporaneo, ma uno stile, una "cornice" che racchiude le nostre esperienze di vita. Ha quasi la forma di un "tanka" questa tua riflessione che richiama uno specchio che non moltiplica le immagini, ma perpetua la solitudine.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/07/2014 09:34
    In eloquenti versi hai decantato diligentemente "l'assente" che pregna un giorno melanconico illudendolo di speranza... Profondo ed intenso verseggio.

3 commenti:

  • augusto villa il 20/08/2014 21:03
    La cornice di questi miei giorni... senza riflesso...
    Bella, efficace!
  • loretta margherita citarei il 02/07/2014 13:53
    bella descrizione della solitudine, piaciuta
  • Vincenzo Capitanucci il 02/07/2014 10:09
    un riflesso... di me stessa... che manca.. molto bella Greca...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0