PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un Fungo

Era un fungo!
Era solo un misero illuso fungo credulone che credeva alle sue stesse bugie!
Era un fungo solo, solo un piccolo piccolo fungo,[disperazione]
Perchè è riuscito quel fungo?
[urlando] Perchè quel fungo è riuscito a distruggere - [sussurato] un misero fungo - è riuscito a distruggere
tutto il mondo che eravamo riusciti - pietra su pietra - con fatica e lacrime a costruire?
[con una tranquillità surreale e visionaria] Perchè è bastato un fungo, un misero fungo, a distruggere tutto?
Giorno per giorno, abbiamo posato pietre portate da lontano l'una sull'altra fino a costruire un immenso.. un fungo..
un fungo solo.. tutto il nostro enorme... un fungo solo, un misero fungo.
Ci incontrammo e trovammo un muretto, carino, anche se quattro pietre soltanto e iniziammo a costruire... poi un fungo
e tutto cadde...
un fungo solo.
Fosse stata la bomba nucleare e il suo fungo enorme di fumo.. ma un funghetto.. un fungo piccolo... un fungo solo, così innocuo... un misero fungo.
Scalammo montagne, attraversammo deserti dissetandoci l'uno dalla bocca dell'altra e poi.. un fungo.
Non chiedevamo la Luna ma un piccolo sole caldo, uno... ricevemmo un piccolo fungo ma forte abbastanza.
Abbiamo avuto un fungo e ci uccise.
Un fungo e due io, lontani, divisi, nessun noi.
Siamo morti Silvia mia per mano d'un fungo, solo, misero, ma ci uccise.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0