accedi   |   crea nuovo account

Sentire il Salento

L'urlo lontano del mare
Fischia il vento e carezza la pelle
Canto innamorato di grilli fra i cespugli
Profumi e sapori d'estate, aroma di salsedine
Qui la notte non ha tempo, non ha sonno

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco contardi il 02/07/2014 17:52
    si amano le nostre terre. come non amarle? come non scrivere su di loro!!! evviva la Puglia!!!!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0