username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Piazza san pietro

Ecco arriva l'uomo vestito di bianco
alza le braccia non sembra mai stanco
i suoi occhi brillano è tutto sorridente
fa emozionare tutta la gente.

Il cuore vibra al suo passaggio
lui ha tanto coraggio
saluta con la mano
chi è vicino e chi è lontano.

Un unico coro esultante
di grida e gioia festante
Dice: " viva Francesco! "
nella piazza brulicano di colori cappelli e bandierine
ondeggiano come fossero tante farfalline.

La voce del papa risuona amichevole
echeggia il suo tono con la Parola confortevole
di speranza, di carità e di misericordia
perché nel mondo ci sia la concordia.

Lui ci insegna di amare la ricchezza
di Gesù, che è la nostra salvezza
porta le scarpe di colore nero
è un uomo di DIO tutto intero.

Ha il senso dell'ironia
tutti attrae con la sua simpatia
lo Spirito Santo l'ha scelto dalla fine del mondo
i nostri cuori si sono uniti al suo nel profondo.

Il buon DIO le dia lunga vita a questo papa uomo
mai si affievolisca il suo tono
la Madonna lo protegga
il SIGNORE lo benedica
nel peregrinare della sua vita.

Una lode per lui vogliamo fare
diciamo un: " Ave Maria e così sia."

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 18/07/2014 13:12
    Un Papa amato per la sua fragilità e umanità e perché comunica con il cuore, più che con le parole...
  • Don Pompeo Mongiello il 15/07/2014 15:03
    Qui mi limito ad applaudire te, poetessa sublime, e non dico altro.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/07/2014 14:06
    Viva il Papa, viva piazza San Pietro, viva Te che il tutto hai voluto onorare con amorevoli versi. Un lodare unanime, e così sia.

4 commenti:

  • augusto villa il 13/08/2014 13:51
    Bella e condivisa poesia!
    Complimenti!
  • Anonimo il 17/07/2014 23:38
    sei una vera poetessa.. grazie del tuo passaggio..
  • Ugo Mastrogiovanni il 13/07/2014 18:58
    È vero: mai stanco malgrado la tarda età, sempre sorridente e sembra sostenerlo il suo coraggio. Bellissimi e veritieri i versi "echeggia il suo tono con la Parola confortevole di speranza, di carità e di misericordia perché nel mondo ci sia la concordia". Ironico, simpatico, benedicente, sembra scelto proprio da Dio e speriamo che l'augurio di questi tuoi versi si concretizzi, perché abbiamo tanto bisogno di speranza e di misericordia.
  • Ellebi il 08/07/2014 23:46
    Ottimi versi per l'uomo vestito di bianco. Un saluto