PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le tue mani

è
un dolcissimo sogno
immaginare
le tue mani
sfiorarmi leggere

un sogno
che il cuore geloso
racchiude
nella visione di te
che in cerca sei
del mio amore.

Se gli occhi chiudo
m'appare
il tuo viso gentile

il tuo sguardo trafiggermi
con tanta passione

e vorrei la tua voce
dicesse che mi ami
e che non è un'illusione.

Le tue adorate mani
ad accarezzarmi il viso
tergere le solitarie mie lacrime
e riportarmi il sorriso

condurmi in alto
fino alle soglie del paradiso

cancellare con gesto deciso
le mie malinconie..

Oh le tue mani!...
e veder i tristi giorni
per sempre lontani!

 

2
5 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • carlo amodei il 08/07/2014 17:26
    ... un dolcissimo sogno; ... un sogno; ... se gli occhi chiudo...
    Sembra qualcosa di irrimediabilmente perso, eppur vivo e consolante.
    È solo il ricordo delle sue mani? Spero per te davvero i tuoi tristi giorni per sempre lontani! Molto bella.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/07/2014 07:39
    Le tue mani strette in un cammino eterno... portano in un prato di tenerezza ove l'affetto è il trionfo di un amore... FANTASTICO VERSEGGIO LORY.
  • Auro Lezzi il 08/07/2014 07:35
    È una speranza... Anche se le speranze dei poeti spesso restano sogni.
  • roberto caterina il 08/07/2014 06:37
    un dolcissimo sogno che si ascolta sempre con piacere e aiuta a vedere i tristi giorni lontani...
  • massimo vaj il 08/07/2014 05:50
    È un'illusione, fidati...

5 commenti:

  • augusto villa il 10/07/2014 14:41
    Bella, potrebbe anche essere il testo di una canzone... Un intreccio di versi romantici e passionali. .. Ben scritta! ---------------
  • Greca Cadeddu il 09/07/2014 04:37
    Bella! Struggente e coinvolgente. Complimenti
  • loretta margherita citarei il 08/07/2014 14:03
    rispondo al guidotti:dedicata ad una persona che non è più tra noi
  • bruno guidotti il 08/07/2014 08:33
    Un inno ad un amore rimpianto, che vive perduto nei sogni. Questa è la mia interpretazione, che mi auguro errata. Un caro saluto.
  • Vincenzo Capitanucci il 08/07/2014 06:59
    dolcissima L'Or... le Tue mani Amore... condurmi fino alle soglie del paradiso.. poi l'ultimo passo... per entrare in paradiso... si fa da soli.. aiutati proprio dalla ricchezza d'anima.. che ci ha donato l'amare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0