PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fortunato stupore

Ma non chiedere a chi è un Dio
di ridarti la terra con cui sei fatto
potrebbe non ricordarsi
di averti creato
potrebbe non sentire
il dolore che senti
potrebbe non capire
che anche tu al fine lo hai
creato.

Con un Dio se non vuoi fare solo
piccole e amabili chiacchiere salottiere
puoi, se vuoi, amarlo
questo gli procura
uno stupore infinito

Per la prima volta
si sente un bimbo
che ha trovato un tempo
non suo
ma che riflette cari momenti di
vera fortuna.

 

5
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 10/07/2014 18:50
    Semplicemente meravigliosa. Versi che mi han colpito molto per la loro consistenza poetica e la freschezza d'animo che infondono.
  • Rocco Michele LETTINI il 10/07/2014 08:27
    Uno stupore che porta a pensare... In un verso di una poesia che non ho mai pubblicato "Le frustate del Sig. Frustrato" nel primo verso dico... Se fossi Dio riguarderei la gente... tanto per essere sull'orma di Cecco Angiolieri... Fantastica scorrerla... SERENA GIORNATA ROBERTO

4 commenti:

  • bruno guidotti il 10/07/2014 21:37
    Mi unisco agli elogi di altri poeti, la tua poesia mi ha fatto porre delle domande, alla quale vorrei dare una risposta, o perlomeno tentarla.
  • loretta margherita citarei il 10/07/2014 14:50
    Penso invece che Dio si ricordi di ogni sua creatura e nessuno dimentica, amando tutti incondizionatamente, se ciò nn fosse non sarebbe Dio, piaciuta roberto
  • Vincenzo Capitanucci il 10/07/2014 11:44
    Ama... ed il dolore che provi... grazie Roberto.. per il commento che hai suscitato in me.. come scrive un mio amico.. i Poeti danno ali ai Poeti..
  • Vincenzo Capitanucci il 10/07/2014 11:28
    ama..è il dolore che senti... potrebbe ricrearti nella lacrima di un bimbo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0