accedi   |   crea nuovo account

Preghiera del Ventunesimo Secolo

L'anima ritornerà a casa,
magicamente tenuta per mano
da quella benevola misericordia.
Le gioie e i dolori svaniranno
con un salto in alto.
Nel Sangue torturato
da miserevoli e appuntiti chiodi,
abbiamo ottenuto l'infinito
non una indeterminazione ma una certezza.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 12/07/2014 16:26
    Misericordia, gioie e i dolori, certezza, tutti valori importanti, ma dove li vedi?! Devi avere un'anima molto nobile per scrivere questo del 21° secolo; comunque mi sei piaciuto.
  • loretta margherita citarei il 11/07/2014 16:13
    bella poesia bravo antonio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0