accedi   |   crea nuovo account

Abbracciame comme a 'na vota

Viene cca'!
Fatte stregnere 'int' 'a sti bbracce
comme a 'na vota, te l'arricuorde?
Che fai? Me tiene 'o musso
pe' chella storia d'aieressera?
E va bbe' aggio sbagliato,
hai ragione tu.
Tu tiene sempe ragione!
È ca io so' distratto e quanno
m' 'o dice me ncoccio.
Jammo, nun fa' accussi,
nun simmo nnammuratielle,
tenimme 'na certa eta'
e a varca nostra sta pe' trasi'
dint' 'a l'urdemo puorto da vita
e 'o viaggio sta pe' fenni'!
Viene cca'!
Fatte stregnere 'int' 'a sti bbracce
e comme a 'na vota
siente 'stu core
ca, doce, doce, mentre
tu t'adduorme te dice:
TE VOGLIO BBENE ASSAJE!

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Maurizio Gagliotti il 21/07/2014 22:46
    MOLTO CLASSICA SEMBRA RISPETTARE CANONI NOTI ALLA PROSA E ALLA MUSICA NAPOLETANON MA NON BANALE... MI PICA NELLA SUA SCONTATA SEMPLICITA'

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0