accedi   |   crea nuovo account

Un sole nuovo

Dov'era il sole
quando il cielo mi precipitava addosso?
Dov'eri tu,
quando i miei giorni
erano un ammasso di pensieri?
Quando l'atto stesso del vivere
era un affanno.
La gioia,
fuggita in un antro,
Il sole, dentro,
spento da un gelido soffio.
Dov'era amore
quando il mio petto era scosso
da un pianto infinito?
Da sola ho placato
Il dolore,
da sola
ho diradato il buio,
e in un limpido cielo ho ritrovato
il sole. Poesia in esclusiva
marisol61

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 15/07/2014 16:54
    chi fa da se fa x tre, hai fortificato il tuo carattere, sii fiera di questo, molto piaciuta
  • Domiziana Gigliotti il 15/07/2014 14:19
    ..."da sola" sei riuscita a far risplendere il sole... È l'impronta di un animo coraggioso che con grande forza di volontà riesce a superare i momenti bui della vita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0