accedi   |   crea nuovo account

Le mani del vento

A volte
nei pensieri alati della gioventù

quando il viale dei miei occhi portava in sé un profumo di verdi tamarindi ed alla mia bocca un sapore speziato di labbra sconosciute

amavo
dimenticare

su una panchina

un libro che avevo particolarmente amato

lasciando
alle mani del vento

il compito di trovare un nuovo appassionato lettore

 

6
5 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Maurizio Cortese il 17/07/2014 23:20
    Meraviglioso passaggio del testimone da un lettore ad un altro: sempre un alto sentire il tuo.
  • Don Pompeo Mongiello il 17/07/2014 17:02
    Un ricamo di gentil mani tiran fuori questa meraviglia.
  • Anonimo il 17/07/2014 16:51
    Un dolce impegno per contagiare d'amore gli altri. I ricordi sono tardi a svanire...
  • Rocco Michele LETTINI il 16/07/2014 09:02
    Lasciare volutamente un libro su di una panchina affinchè un lettore trovi il gusto di leggerlo e di pregnarsi dei tuoi amorevoli sentimenti... FANTASTICO VINCE'
  • roberto caterina il 16/07/2014 06:14
    Le mani del vento ricamano versi universali che fanno pensare a giovani passioni. Molto bella Vincenzo.
  • loretta margherita citarei il 16/07/2014 06:02
    così le idee scritte nel libro diventano universali, bravissimo cap

5 commenti:

  • silvana capelli il 17/07/2014 14:00
    Lascia pure che il vento quel libro sfogli, un nuovo amico lo colga non lo lasci incustodito assapori in quei versi cieli limpidi e tersi.
    Mi piace tanto.
  • Carolina il 16/07/2014 12:41
    è un gesto che trovo veramente generoso, per non contare che sarebbe uno dei regali che apprezzerei di più al mondo : un tesoro lasciato incustodito su una panchina ad aspettare solo me, affinchè possa prendermi cura di lui. il tutto è poi ben scritto! complimenti
  • Chira il 16/07/2014 08:27
    Ne sono certa, lo hai fatto davvero e solo tu potevi farlo... il dono della lettura al caso, al vento: come sarà stato apprezzato!
    Chiara
  • karen tognini il 16/07/2014 07:56
    Stupenda
    Bello lasciare un libro su una panchina sapendo che qualcuno poi lo leggerà...
    Bravo
  • denise il 16/07/2014 07:24
    piaciuta molto bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0