username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ricordando mia madre

non oso
e mai oserò
scrivere versi
per te
madre mia

coniugando il verbo
essere
al passato.

Quel triste "sei stata"
che coll'incalzar del tempo
si muterà in fosti
m'appare blasfemo

perchè ora ti sento
viva in me più
di quando
potevo toccarti, abbracciarti,
baciarti.

Saperti in spirito
sempre a me vicina
è un nuovo cordone ombelicale
che mi nutre, mi sostiene
e fortifica la mia fede
nell'Eterno.

Tutto la morte
fagocita
ma nulla può
verso il nostro legame
d'amore
che indissolubile
ed eterno è.

 

4
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 18/07/2014 17:14
    Ricordi sempre vivi e presenti... il legame d'amore è il cordone spirituale eterno!
  • ignazio de michele il 17/07/2014 15:44
    la delicatezza estensoria posta in essere in questa Poesia dalla Autrice, dà l'esatta misura di ciò che è stato l'Amore per la Madre, ovverosia, colei che ha ceduto parte di se stessa per creare una nuova Vita. l'eloquio scritto, di rara carica emotiva rapisce il lettore e gli consegna con la chiusa un affresco... materno... Brava!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/07/2014 09:06
    Decantare il proprio tesoro è sempre un atto di sincero amore. La madre? Una luce sempre irradiante!

6 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 18/07/2014 10:27
    Senza dubbio: nulla può la morte sull'amore per la mamma che non c'è più anzi, lo rafforza, lo purifica.
  • Anonimo il 17/07/2014 23:55
    complimenti x le parole scritte un sorriso
  • Vincenzo Capitanucci il 16/07/2014 16:52
    la parola Madre.. si coniuga con il verbo essere al presente..
    ...
    grande L'or... Amore eterno...
  • eurofederico il 16/07/2014 12:44
  • karen tognini il 16/07/2014 08:48
    Struggente... brava Lor... Saperti in spirito
    sempre a me vicina
    è un nuovo cordone ombelicale
    che mi nutre, mi sostiene
    e fortifica la mia fede
    nell'Eterno.
  • denise il 16/07/2014 08:07
    una meraviglia... complimenti davvero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0