accedi   |   crea nuovo account

Sensazioni (Aforisma celebre e haiku)

Sunt lacrymae rerum, et mentem mortalia tangunt.
Tutte le cose han le loro lacrime, che commuovono i cuori dei mortali.
(Virgilio, Aen.)

<=>

Bagna lo viso
stilla sincera o falsa.
Sgorga la vita.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/07/2014 14:52
    Virgilio Maestro da lo Dante prescelto, si mostra divino in questo suo non eloquente ma giudizioso pensiero.
  • roberto caterina il 16/07/2014 12:40
    bella questa interpretazione dei famosi versi virgiliani...
  • loretta margherita citarei il 16/07/2014 11:52
    lacrime sincere e lacrime di coccodrillo, bravo rocco

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 16/07/2014 10:11
    Per me il più bel verso di Virgilio... lo definirei divino.. nel suo significato e per la sua musicalità ... sono le lacrime delle cose e toccano la mente dei mortali... ogni lacrima ha un suo perché.. una sua storia.. una sua tragedia... di vita...
  • Chira il 16/07/2014 10:03
    Le lacrime nascondono sempre sentimenti, anche se di diversa natura.
    Sono vita!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0