PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Qualche volta

qualche volta, mi piace
pensare
alla tua immagine riflessa nel fiume Vitae
che
meglio di me ricorda, di Te
alla bruma mattutina, chiederò
quale sentiero del Tempo, può riaccendere la speme
agrodolce
d'oblio paludata senza l'aroma del tuo esser Donna
non importa
non verrò a cercarti
lascerò
me stesso dove il fuoco della passione era brace
e, sulle volute del tuo nome navigherò
senza rimpianti
per l'ultima volta

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Greca Cadeddu il 17/07/2014 21:50
    "lascerò me stesso dove il fuoco della passione era brace"
    Nulla è perduto quando ci guida la passione, complimenti
  • Anonimo il 17/07/2014 16:46
    La passione ti agita troppo per dare chiarezza ai tuoi versi iniziali, ma il messaggio suona chiaro.
  • Rocco Michele LETTINI il 17/07/2014 15:59
    Una sequela firmata da un cuore che non dimentica... Stupenda.

13 commenti:

  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:16
    Chira... mi piace la tua disamina... grazie... ciao
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:16
    Lò... nonchè Leonessa... ti sono sempre debitore... grazie. ciao
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:15
    Carolina... centrata anche la tua riflessione... grazie. ciao
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:14
    Denise... ottima disamina, la tua, grazie... ciao
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:13
    Ugo... lieto di leggerti... grazie. ciao
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:12
    Rocco... onorato anche della tua presenza... ciao e grazie
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:11
    Gemma... i versi iniziali, sono una riflessione... grazie... ciao
  • ignazio de michele il 18/07/2014 15:10
    Graca... Molto onorato... ciao
  • Ugo Mastrogiovanni il 18/07/2014 10:30
    Il tempo è complice di quel "qualche volta" e il bel verso lo sigilla.
  • denise il 18/07/2014 06:58
    la memoria del cuore che si unisce alla lucidità dei pensieri.. senza rimpianti per l'ultima volta...
  • Carolina il 17/07/2014 17:50
    non dimenticare, portare sempre nel cuore, nei pensieri qualcuno è un duro lavoro. duro e dolce allo stesso tempo. il tuo ardore è da premiare, complimenti!
  • loretta margherita citarei il 17/07/2014 16:41
    molto bella amico caro
  • Chira il 17/07/2014 16:41
    Qualche volta... torna il ricordo di amori passati... ed è giusto sia così, quando anche se per poco sanno ancora scaldarci l'anima.
    Bella bella, Ignazio!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0