PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Prima ero

Non ero fiume senza delta.

Non ero ruscello senza sbocco.

Non ero lago senza nebbia.

Prima ero Amore.

Amavo la vita, l'arte e l'unico...
Io Amavo Lei!

Ma ormai sono mare senza onde.

 

4
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/07/2014 10:46
    Bellissima in tutto e per tutto, e non so aggiungere altro!

6 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 21/07/2014 11:03
    Ad un certo momento della vita siamo tutti un "mare senza onde", bisogna rassegnarsi.
  • bruno guidotti il 19/07/2014 06:00
    Senti personalmente credo che un mare senza onde, sia meglio di un mare in tempesta. E poi tutto sommato, è meglio essere un mare senza onde, che quello che eri prima. Scherzi a parte la tua poesia mi è piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 19/07/2014 03:45
    tornerà l'amore, piaciutissima
  • Rocco Michele LETTINI il 18/07/2014 17:54
    DNon si e' nessuno senza l'altra meta'... Lo fai capire con la dolcezza del tuo poetar...
  • Teresa Pisano il 18/07/2014 17:26
    Prima eri ciò che si da' per scontato, fino a quando 'qualcosa ' o 'qualcuno' non ne sconvolse il natural percorso... ed ora sei ciò che mai ti saresti aspettato di essere...
    Ma un vento nuovo incresperà il mare...
  • Vincenzo Capitanucci il 18/07/2014 17:13
    molto bella Francesco... ogni strada ogni fiume... ogni sbocco... era negli occhi di Lei...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0