PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fiducia non è più

Eri illusione di affetti dorati
eterna fratellanza
in tempi d'epidemia

ma fluido nero
veleno sciolto
avvolgeva i miei occhi

Allora lo vidi
il demone Solitudine
aprire le sue braccia
verso me

Se per lenti corsi d'acqua
il mio amore andrà
sarò corpo vuoto
pronto a nuova resa

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Greca Cadeddu il 23/07/2014 06:15
    "sarò corpo vuoto
    pronto a nuova resa"
    Un vuoto da riempire, una resa di ri-generazione: bella immagine! Ri-crearsi dal nulla per un nuovo cammino, brava
  • Don Pompeo Mongiello il 22/07/2014 16:26
    Un plauso dovuto per questa tua eccezionale.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/07/2014 09:07
    UNA DELUSIONE... UNA CICATRICE... E UN AMORE CHE TORMENTA IL CUORE... VERSI PROFONDI...

4 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 25/07/2014 08:49
    Non ti fidi più e come biasimarti. Ormai mondo pieno di illusione e dolori.
  • eleonora il 22/07/2014 09:23
    Un incubo che ritorna all'infinito.. difficile spazzarlo..
    Giuste parole in una bella poesia!
  • Teresa Pisano il 22/07/2014 05:51
    Se viene a mancare la fiducia qualsiasi rapporto rischia di morire...
    Per me, la fiducia e' l'anima del rapporto, e' linfa che lo nutre. Cara Denise, e' vero, questi sono tempi di epidemia; abbiamo bisogno di più amore e anche di perdono e di questi riempirci ancora...
    Un abbraccio
  • loretta margherita citarei il 22/07/2014 05:13
    brutto quando le persone deludono, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0