accedi   |   crea nuovo account

Senza a null'altro pensare

Il chiarore del tuo sorriso
son ali per la mia fantasia
e mi ritrovo naufrago
tra le tue labbra schiuse
sogno nuovo d'ogni notte
dolce voglia d'ogni giorno
e non mi stanco di poetare
sul tuo volto radioso di sposa
e m'accorgo che non c'è spina
che riduca il fuoco che accende le mie vene
e non c'è vuoto che svilisca i miei abbracci
e non esiste sfinimento che lasci immote le mie carezze.
Così tu vivi dentro e fuori di me
ombra della mia ombra
luce della mia luce
vivendo senza a null'altro pensare.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Greca Cadeddu il 23/07/2014 05:50
    Chiusa "Eccelsa"! Il TUTTO che esclude ogni altro "superfluo", complimenti

3 commenti:

  • Fabio Mancini il 23/07/2014 19:24
    Grazie e voi! Prossimamente leggerò i vostri testi. Buona serata. Fabio.
  • denise il 23/07/2014 06:53
    bella bella bella!! toh, l'aggiungo ai preferiti
  • Ellebi il 22/07/2014 23:21
    Composizione molto apprezzata, concettualmente diretta e senza fronzoli letterari, è questa la sua virtù. Complimenti e saluti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0