PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Estate

Mi fermo un istante
spengo la mente e
non penso più a niente
voglio solo ascoltare
il rumore dell'estate,
un aria lieve mi passa
fra i capelli ed è pace
mentre il silenzio è breve
ogni cosa che sento la vedo
ne conosco il suono, che bello
mi aavvolge e accarezza mentre
torno bambina sono felice, forse
è per assaporare nelll'attimo
la stagion fugge e tenerla ancor
nel cuore.. sto bene ciao monella.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • augusto villa il 16/08/2014 16:27
    Piaciuta... Molto bello e particolare l'ultimo verso.
    Brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0