username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'eclissi

Negli immensi cicli,
dell'universo
che mi si muove dentro.
Potresti sorprendermi,
nel momento
dell'eclissi.

Ed è allora, che ti prego,
di soffermarti un po'.
Siedimi accanto,
ed aspettiamo insieme
il ritorno della luce.

Lascia
che sotto di essa,
tu possa trovare
altre rivelazioni
di me.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0