accedi   |   crea nuovo account

Silenzio imposto? (Aforisma celebre e haiku)

Rara temporum felicitas, ubi sentire quae velis, et quae sentias dicere licet.
Rara è la felicità dei tempi, in cui è lecito pensare ciò che vuoi, e dire ciò che pensi.
(Tacito, Hist.)

<=>

Bocca cucita.
Per fifa, lo cadere
cede al potente.

 

6
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 29/07/2014 12:35
    Ma tu dì la tua e ai decrepiti roman nun guardi!
  • loretta margherita citarei il 29/07/2014 06:15
    sopratutto oggi in italia, dove v'è una parvenza di democrazia, ma guai a pensare diversamente, hai ritorsioni sul lavoro, etc etc... bravo rocco
  • Nicola Lo Conte il 28/07/2014 22:48
    Felicità che cammina di pari passo al coraggio, perché mai la libertà è un regalo!!!
  • Michele Prenna il 28/07/2014 18:46
    A fare da pendant al celebre aforisma. Bella la scelta! Un haiku che tanto dice a saperlo intendere.
  • roberto caterina il 28/07/2014 08:10
    La libertà di pensiero e di parola, un dono non sempre disponibile...

3 commenti:

  • karen tognini il 28/07/2014 09:50
    Pensare... forse è l'unica liberta' che ci rimane...
    Bravissimo Rocco
    ma ormai la bocca la teniamo chiusa... troppa fatica urlare...
  • denise il 28/07/2014 08:44
    raro è vero... ma comunque accessibile, almeno nella poesia
  • Vincenzo Capitanucci il 28/07/2014 08:07
    per fortuna... nel nostro piccolo... siamo ancora liberi di pensiero e parola... e non abbiamo in bocca la cicuta... ma forse non ci siamo abbastanza elevati... da meritarla...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0