PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per sempre

sempre
nei miei pensieri

come una virgola
che aggiunge nuovi pensieri
allo stesso scritto

come un 'ape
a inebriarsi del nettare
del fiore.

Ti ritrovo
in tutte le cose
che abbiamo amato

nei paesaggi aperti
dove mi conducevi per mano

nei giochi
di nuvole che si rincorrono

dove non m'è difficile
chiudendo gli occhi
scorgere fra le figure d'aria
il tuo amato volto.

E quando il peso della vita
incurva le mie spalle
basta che t'invochi
tra le stelle
per ritrovare
il coraggio per andare avanti.

La tua forza mi contagia:
sei la sensazione d'infinito
che mi dona certezze e pace.

Sei
fortemente ancorato
ai quattro punti cardinali
del mio cuore

e questa consapevolezza
m'aiuta a vivere serena

lenisce quasi il mio dolore
per averti perso
mia ragione di vita,
mio indimenticabile amore.

 

2
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 16/09/2014 14:05
    è una poesia ben costruita... che sorprende... complimenti!
  • ignazio de michele il 29/07/2014 11:48
    un excursus Vitae di notevole impatto emotivo, sostenuto da una capacità estensoria notevole che fa -vivere- al lettore emozioni e sentori che un ego innamorato ha...
    complimenti...
  • Rocco Michele LETTINI il 29/07/2014 08:43
    È fantastico ricordarsi di un amore vissuto... triste poi non ritrovarsi... SERENA GIORNATA LORY
  • Auro Lezzi il 29/07/2014 07:19
    Cara Loretta... Sorella dell'estate.

4 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 29/07/2014 14:28
    "Ti ritrovo
    in tutte le cose
    che abbiamo amato"
    e questo rende l'amore davvero immortale e degno di essere vissuto...
  • eurofederico il 29/07/2014 11:37
    bella... come sempre!
  • denise il 29/07/2014 07:15
    una poesia struggente e malinconica.. ma di una perdita si può far tesoro e con queste tue parole l'hai trasformata in oro. complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 29/07/2014 07:03
    Sei la sensazione.. l'emozione.. che mi avvicina di più all'infinito..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0