accedi   |   crea nuovo account

Vino

Il Vino
avvicina i pensieri
e allontana la felicità

 

4
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 03/08/2014 22:00
    Potrei perdermi in una dissertazione sul vino, che non nascondo mi piace, se è buono magari un bianco frizzantino fresco che annaffia una cena mmmm ahahhah che ti dico Denise povera te con questa amica vetusta e sempre incredibilmente pazzerella. L'unica cosa che non bisogna mai fare è bere se si è tristi... per carità ...
  • cristiano comelli il 29/07/2014 18:36
    Ma non necessariamente, mi permetto di osservare, il vino allontana la felicità, qualche volta, se beninteso è bevuto con moderazione, la esalta, nel gustarlo, nella piacevolezza di sentirlo palpitare tra le labbra, nella dolcezza di accompagnarlo a un piatto prelibato. Personalmente mi capita spesso di essere "gaudens in vino" quando vi pasteggio, e credo che anche in questo possa consistere la felicità. Cordialità.
  • Rocco Michele LETTINI il 29/07/2014 15:07
    STUPENDO VERSEGGIO... E UN BRINDISI FO' AL TUO TRIONFO POETICO...
  • frivolous b. il 29/07/2014 13:43
    bella interpretazione! Interessante...

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 29/07/2014 22:03
    Beh, non sempre, magari a volte allontana i pensieri e avvicina la felicità... purché non si esageri...
  • loretta margherita citarei il 29/07/2014 11:17
    vino veritas rivelando la vera indole dell'uomo, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0