PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Signora

Discreta
silente, vive da sola
paludata con un'aura di fascino intenso
d'eburnea bellezza
mille cantori, tessono florilegi appassionati
per Lei
quando il tramonto s'arrende alla notte
quando la nostalgia sembra un fiume in piena
e, trascina a valle nomi e aneliti Vitae
si specchia nel cullare sonnacchioso del mare, e
di luce riflessa, risplende
Signora Luna...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 29/07/2014 18:26
    Fortemente evocativa quest'immagine di una luna che si distende come morbida carezza su chi davvero la sa ascoltare, già, perchè le cose più belle si ascoltano, più che vederle, l'ascoltare racchiude anche il vedere quando parte dalla nostra autenticità di persone. Cordialità e complimenti.

11 commenti:

  • ignazio de michele il 30/07/2014 06:25
    Cristiano... ottima disamina, la Tua. grazie, ciao
  • ignazio de michele il 30/07/2014 06:24
    Nicola... mille grazie dei complimenti. ciao
  • ignazio de michele il 30/07/2014 06:24
    Loretta... molto grato del tuo supporto.. ciao
  • ignazio de michele il 30/07/2014 06:22
    Carla...è sempre un gran conforto la tua presenza, grazie. ciao
  • ignazio de michele il 30/07/2014 06:22
    grazie Giuseppe è un piacere rileggerti. ciao
  • Nicola Lo Conte il 29/07/2014 21:55
    Veramente bella e ben scritta...
    Complimenti...
  • loretta margherita citarei il 29/07/2014 15:18
    splendida ode alla luna, piaciutissima, amico caro
  • Anonimo il 29/07/2014 15:07
    versi che decantano la bellezza della luna, candida opalina, regala al cielo illune luce argentea che riflette con generosità, dona atmosfera agli amanti... ben descritta come gran Signora... il mio plauso caro amico
  • Giuseppe Bellanca il 29/07/2014 13:36
    Ottimi versi che rispecchiano il fascino che la luna regala con la sua presenza.
  • ignazio de michele il 29/07/2014 13:10
    eurofederico... per intanto grazie della presenza. poi, certo che ti puoi permettere, ci mancherebbe. riguardo la eccezione posta, ritengo che le poesie e similari, siano come i figli, ossia sono belli come sono... grazie. ciao
  • eurofederico il 29/07/2014 12:28
    carina...- se mi posso permettere - da rivedere magari nella punteggiatura nella parte finale!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0