accedi   |   crea nuovo account

Nel rinnovato deserto

Che sia solo solitudine
o una fragile emozione sbiadita
il bisogno irrequieto di cercarti dentro
restando inattesa di un presagio
ormai appassito
che racchiude un sorriso
nonostante esso sia fuggito lontano.
... Se non avessi visto la luce
avrei sopportato l'oscurità.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 30/07/2014 19:25
    Sì chi vede la luce non sopporta poi l'oscurità e fragili emozioni, può solo diventare un veggente e vedere con gli occhi della sua anima...
  • Rocco Michele LETTINI il 30/07/2014 17:35
    Un deserto che cerca vitalita'. Magnifico. poetar Giulia.

1 commenti: