username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Proemio d'Amore

Tra le onde del Tuo corpo
improvvisami
il sole

 

2
3 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 03/08/2014 18:36
    Vincenzo ti sei dato agli haiku? Comunque è accattivante quest'idea in compendio del sole che si insinua tra le onde di un corpo in modo sempre creativo. Quell'improvvisami sta proprio a indicare l'essenza del sole, quella di non essere mai lo stesso pur mutando la sua natura. Bene, complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 03/08/2014 11:19
    Fantastica davvero. Complimenti!
  • francesco contardi il 03/08/2014 06:56
    Tra le onde del tuo corpo improvvisami... avresti potuto scrivere mille cose, invece Vincè hai deciso la via più breve e decisa. Credo sia meglio, colpisce di più. Bella!
  • Francesca La Torre il 03/08/2014 06:54
    Bellissima! Una dichiarazione di passione sincera e concisa.
  • Emiliano Francesconi il 03/08/2014 06:47
    Ahhhh cosa non si fa per amore!!!! Un salutone vincè!!!

3 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 03/08/2014 09:52
    improvvisami il sole o... improvvisami sole!
  • Rino il 03/08/2014 08:49
    Breve quanto incisiva per la meraviglia che desta! Mi hai fatto tornare alla mente qualcosa che ho scritto qualche tempo fa
  • Anonimo il 03/08/2014 08:07
    Tra le onde del tuo corpo è proprio nel mio intimo sentire... mi sarebbe piaciuto anche "allagami" d'amore... dolce naufragio... ma quell'improvvisami in effetti è molto poetico, stupisce, e lo stupore è per definizione poesia... holahola, invecchiando migliori ancor più... buon segno per i neuroni cerebrali... ahahahah... ciao grande.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0